Tags

Related Posts

Share This

Rimpianti1

Dopo averci smaronato per cinque anni cinque che il vero problema della giustizia risiedeva nell’infamante laurea da ingegnere del dottor Castelli, ieri Romano Prodigy ha issato al Ministero che fu dell’ingegnere tal Mastella Clemente. Il suddetto, laureato in lettere (fondamentale per risolvere i problemi del nostro sistema) è noto per essere persona coerente,leale e per nulla legato al potere. Tra le sue credenziali dicono esserci dei senatori, fondamentali per non far cadere il governo. Altro degno di nota, francamente, non riusciamo a vederlo. Rimpiango Roberto Castelli, ingegnere.