Tags

Related Posts

Share This

Giulio Rumsfeld

C’è stato un giorno in cui Silvio Berlusconi ha perso le elezioni regionali. Poco dopo, su pressione di parte della sua maggioranza e incalzato dall’opposizione cacciò il suo ministro di fiducia, Giulio Tremonti, per un grigio statista amato dall’establishment (e in particolare, al tempo, dal Governatore Fazio). Quel giorno Silvio Berlusconi firmò la sua sconfitta alle elezioni politiche. Per fortuna Bush non ha elezioni politiche da sostenere. Lui no, ma i repubblicani si.