Tags

Related Posts

Share This

A Udine l’abbiamo pure ospitato

Udine, Maggio 2007. Va in onda la Terza Edizione di Vicino/Lontano, una bella manifestazione che si interroga su “identità e differenze ai tempi dei conflitti”. Decidono di discutere (anche) di religione nell’interessantissimo panel “In nome di chi? Quando i conflitti invocano le religioni”. Un tema davvero bello. A discuterne Franco Cardini, Tariq Ramadan e Stefano Allievi. Qualcosa di strano? No, niente. Qualcuno protesta per la presenza di Ramadan e si interroga sul fatto che, forse, un arabo un pelino più moderato e meno anti-israeliano si poteva trovare. Ma a quei pochi hanno dato degli oscurantisti illiberali. Adesso Ramadan dice con chiarezza che “non si può approvare nulla che provenga da Israele” e che una manifestazione che veda lo stato Israeliano (che esiste da 3000 anni) come ospite d’onore vada “boicottata”. Ecco,penso seriamente (ma lo pensavo anche prima) che al prossimo Vicino/Lontano, governassimo noi questa splendida città, l’elemento in questione non dovrebbe essere invitato.