Tags

Related Posts

Share This

Go Boris Go…Live

Scusate tutti ma ho grossi problemi con il mio piccolo grande blog. Spero siano risolti e ci tengo a ringraziare gli amici di Tophost per la pronta, puntuale ed easuriente spiegazione che mi ha aiutato a sistemare le cose. Iniziamo con questo liveblogging sui risultati che arriveranno in giornata e sul risultato più atteso, quello di Londra. Come in ogni liveblogging che si rispetti, l’ultima cosa scritta è la prima che trovate qui sotto. 20.55 Per me è ancora too close to call. Ma l’Evening Standard afferma “Boris is the Mayor“. Io vado alla festa della birra a Udine, poi ritorno e spero di scrivere che Sì, Boris is the Mayor. 17.49 Stando così le cose potrebbe pure essere che Boris vinca senza “second preferences”. E sarebbe un trionfo. 17.46 Riprendiamo. Altri dati Ealing & Hill – 48% counted, Boris about 50% Ken about 35% West Central – 42% counted, Boris about 60% Ken about 30% South West – 44% counted, Boris about 50% Ken abotu 35% Lambeth & Southwark – 46% counted, Boris about 30% Ken about 50% Croydon & Sutton – 43% counted, Boris about 50% Ken about 30% Merton & Wandsworth – 40% counted, Boris about 50% Ken about 35% 15.42Champagne on ice” per l’Evening Standard..io sarei più prudente. Pesa,tantissimo, l’incognita second preferences. 15.38 Nuovi dati (indiscrezioni) da Londra: City and East GLA seat: Labour leading 65:35 Greenwich and Lewisham: Labour leading 60:40 Bexley and Bromley: Con leading 80:20 Croydon & Sutton: Con leading 65:35 15.13 Il Bookmaker irlandese PaddyPower sta già pagando Boris Johnson vincente (via Politicalbetting) 15.10 Boris Johnson sarebbe “strong ahead” nelle periferie londinesi e “just ahead” nell’inner city. 14.47 Al London Evening Standard dicono si metta bene per Boris. O almeno così hanno scritto via mail a Sam Coates di ConservativeHome. 14.35 Prime indiscrezioni da Londra: Johnson avanti di 5 punti a Enfield&Haringey, del 20% a Barnet&Camden. Ken Livingstone conferma il suo vantaggio nel Nord-est della città dove tocca punte del 30% di vantaggio… 14.30 L’affluenza a Londra è stata del 45%. Buona direi. 14.25 Se lo dice il Guardian che David “looks like” il prossimo Primo Ministro, potremmo non crederlo noi? 14.18 Sempre indiscrezioni, sempre Sky. Boris Johnson sarebbe davanti a Ken Livingstone in 10 “costituencies” su 14. E sempre le indiscrezioni ci dicono che Livingstone vincerebbe di poco nelle roccaforti storiche del voto laburista, mentre Boris farebbe il pieno in quelle conservatrici. 13.35 Betfari paga Boris a 1.06, Livingstone a 9. Qualcosa sta succedendo… 12.59 Rumors: dopo il 10% di voti scrutinati, Boris Johnson avrebbe un vantaggio abbastanza netto in tutta la città. 12.35 Secondo Sky, Boris Johnson sarebbe avanti del 10% nelle first preferences e di circa 4-6 punti nelle second preferences. Vantaggio risicato ma pur sempre vantaggio. 12.19 Un ragazzo di 21 anni ha vinto a Hale. A noi viene tanta, tantissima voglia di ritornare a Londra. 11.38 Caroline Spelman (Conservative Party Chairman): “I think the votes that were cast yesterday indicate that the country has lost confidence in Gordon Brown’s ability to govern. They no longer trust this Government.” 11.19 Voci (soltanto voci) dicono che a Downing Street sono ormai sicuri della vittoria di Boris Johnson e che Gordon Brown avrebbe già chiamato Ken Livingstone per consolare il sindaco uscente e rendergli merito di una campagna combattuta con onore. 11.10 Divino David Thompson: “Taking London may ultimately turn out to be a bit like your football team winning the local derby – makes you feel brilliant for a week or two but does not necessarily mean you’re going to win the league” 11.07 Udine non mi è mai sembrata così lontana come oggi.. 10.29 Messaggino di Dario: “Boris, Boris” 10.22 Ieri alle 22,minuto più minuto meno, Conservativehome ha proclamato Boris Johnson sindaco di Londra. A dodici ore di distanza la sensazione che andrà bene si rafforza. 10.04 Si fosse votato per le politiche oggi i Cons avrebbero 138 seggi di vantaggio 09.59 Harriet Harman (Deputy Labour Leader): “Labour will listen and reflect” 09.20 Per il Times “Gordon Brown is humiliated” e parla della “peggior notte elettorale per il Labour Party negli ultimi quarant’anni” 09.17 Per Jonathan Isaby del Telegraph “Ken Livingstone needs some magic” per rimanere sindaco di Londra. Noi, moderatamente, incrociamo le dita. 09.15 David Cameron questa mattina ha parlato di “big moment” e di “un grande risultato per i conservatori, non solo contro Gordon Brown.” Cameron ha ragione. Non basta la protesta a spiegare lo straordinario risultato di ieri, c’è qualcosa di più, c’è il segnale forte che il partito ha saputo dare al paese. 09.12 Finalmente ci siamo. Ieri si sono chiusi i seggi nella perfida e adorata Albione. Così, ad occhio e croce, hanno stravinto i conservatori. Se il risultato amministrativo fosse proiettato su base “politica” e nazionale avremo una situazione drammatica per il Labour Party: Cons 44%, Libdem 25% e Lab 24%. In poche parole, anche se di poco, i laburisti diventerebbero il terzo partito.