Tags

Related Posts

Share This

Modelli friulani per John McCain: Renzo Tondo

“nell’attribuire a Illy un vantaggio da 2 a 8 punti percentuali su Tondo […] il sondaggio esprime una tendenza su cui merita spendere qualche riflessione.” Il Piccolo, 24 Marzo 2008 “in 15 anni di attività a vari livelli (dal Comune al Parlamento) Illy ha cementato attorno a sé un consenso personale che buca le appartenenze politiche, con un “tasso” di trasversalità probabilmente senza pari in Italia: è un suo punto di forza non scalfibile, esattamente quello su cui è un suicidio attaccarlo, esattamente quello su cui gli avversari lo attaccano a testa bassa.” Il Piccolo, 24 Marzo 2008 ” Renzo Tondo, persona serena, equilibrata e cortese come poche, si vede costretto a recitare un ruolo che non è il suo, in una sorta di assalto personale all’arma bianca. E a fronte di un governatore uscente che fa leva anche su temi normalmente “di destra” […], Tondo si ritaglia uno spazio su temi tipicamente “di sinistra” in cui far emergere la sua spiccata umanità […]. Ma con ciò conquista poco o nulla a sinistra, e si rende poco riconoscibile a destra Il Piccolo, 24 Marzo 2008 “dall’analisi emerge che Riccardo Illy pesca anche fra gli elettori orientati a centro-destra, con una percentuale dell’11 per cento,[…]. Fra chi si dichiara, invece, centrista il 54 per cento si dice intenzionato a scegliere il presidente uscente, […]. Nel centro-sinistra, la sua coalizione, il 97 per cento è pronto a votarlo (era il 96), così come il 61 per cento fra chi si dichiara «non collocato» politicamente“. Messaggero Veneto, 28 Marzo 2008 “il 70 per cento ritiene che le migliori chances le abbia Illy […], mentre il 30 per cento crede che vincerà Tondo […].” Messaggero Veneto, 28 Marzo 2008 “A un’indagine più approfondita, emergono chiari i motivi di tanta stima per Riccardo Illy: il 61% dei cittadini lo ritiene capace di risolvere i problemi del FVG, il 62,8% lo considera affidabile e per il 66,1% rappresenta il nuovo in politica. È il ritratto di un presidente innovativo (70,1%), competente (72,3%) e carismatico (76,5%)” Messaggero Veneto, 28 Marzo 2008 “Illy vince anche nei sondaggi commissionati dai nostri avversari. A giudicare dai loro dati, il presidente è un valore aggiunto, mentre Tondo è un peso per il centro-destra». Bruno Malattia, Cittadini per il Presidente, 28 Marzo 2008 “Illy è dato al 52,4% e Tondo insegue al 47,6%, con uno scarto che sale a 4,8 punti.” Messaggero Veneto, 27 Marzo 2008 “il governatore uscente viene stimato tra il 51 e il 54 per cento, Tondo tra il 46 e il 49 per cento” Messaggero Veneto, 22 Marzo 2008 “trovo incoraggiante il vantaggio del candidato presidente” Alessandro Tesini, Partito Democratico, 22 Marzo 2008 “Oltre che nella roccaforte di Gorizia (57 a 43), Illy stacca Tondo a Trieste e a Udine (52 a 48 in entrambi i casi), mentre lo sfidante è in testa a Tolmezzo (55 a 45) e a Pordenone (51 a 49). Stando al numero di elettori delle singole circoscrizioni è soprattutto il voto di Udine a far pendere la bilancia dalla parte di Illy.” Il Piccolo, 21 Marzo 2008 “Il candidato appoggiato dal centrosinistra, stando alle risposte degli intervistati, può contare sul 59% dei giudizi positivi (molta e abbastanza fiducia) contro il 41% dello sfidante di centrodestra.”  Il Piccolo,21 Marzo 2008