Tags

Related Posts

Share This

Strepitoso

Gli studenti urlano e il Colonnello non li ascolta. Ma se si parlassero almeno su una cosa sarebbero d’accordo: tutte quelle parole contro l’America. Tutti e due, il berbero e gli studenti, pensano che il mondo in qualche modo debba risarcirli. Tutti e due sono ospiti di un Occidente che non amano, che tradiscono, che odiano. Sono qui e vorrebbero essere altrove. Tutti e due, per qualche strano motivo, pensano che la libertà di Jefferson e Tocqueville sia fasulla. La vera, gridano loro, è quella della tribù e del deserto. Quella del popolo contro l’individuo. Quella dove i terroristi sono eroi. Liberi di pensare tutto questo. Ma a casa loro. Vittorio Macioce, su Il Giornale di oggi. Semplicemente strepitoso.