Tags

Related Posts

Share This

Sondaggio SpinCon per NotaPolitica

Dodici punti di svantaggio e un gap difficile da colmare: la strada di Pierluigi Bersani, nuovo leader dell’opposizione, è tutta in salita. Secondo il sondaggio realizzato da SpinCon per Notapolitica, se domani si votasse per scegliere il nuovo Presidente del Consiglio, Berlusconi batterebbe Bersani 49 a 37. Il cav migliorerebbe di più di due punti percentuali la performance fatta registrare alle elezioni politiche 2008, mentre Pierluigi Bersani perderebbe mezzo punto rispetto al risultato di Walter Veltroni. Il 13% degli indecisi andrà riconsiderato soprattuto alla luce di un ipotetico terzo polo centrista con un suo candidato autonomo. In questa rilevazione, comunque, l’elettorato dell’Udc si è spaccato praticamente in tre tra chi sceglie il candidato del centrodestra, chi quello del Pd e chi invece preferisce non scegliere tra i due. Simone Bressan e Andrea Mancia, Notapolitica.it