Tags

Related Posts

Share This

Regionali 2010 – Ultimo Sondaggio SpinCon

Lombardia, Veneto e Calabria assegnate al centrodestra; Toscana, Umbria, Emilia Romagna, Marche e Basilicata ormai nella colonnina del centrosinistra, Puglia con Vendola in vantaggio, Campania con Caldoro davanti e guerra all’ultimo voto in Piemonte, Liguria e Lazio: è questo lo scenario disegnato dall’ultimo sondaggio SpinCon pubblicato oggi dal quotidiano online Notapolitica.it. Il miracolo per Renata Polverini sarebbe quindi ancora possibile considerato che, nonostante il caos liste di questi giorni, il vantaggio di Emma Bonino non riesce ad andare oltre il 2.4%, un margine assolutamente recuperabile nelle prossime due settimane di campagna elettorale. Anche senza la lista targata Pdl, infatti, il centrodestra risulta assolutamente competitivo e la discesa in campo in prima persona di Berlusconi potrebbe spostare gli equilibri. In ogni caso, sarà  sfida al photofinish. Cosଠcome è battaglia all’arma bianca in Piemonte dove, nonostante l’appoggio anche dell’Udc, Mercede s Bresso non riesce ad allungare sul leghista Cota. I due sono divisi da meno di mezzo punto percentuale con il candidato del centrodestra che da fine gennaio ad oggi è riuscito a guadagnare ben 3 punti percentuali e pare oggi in corsia di sorpasso. In Liguria, altra regione in bilico, il candidato del centrosinistra sembra essere in leggerissimo vantaggio. Anche qui un ruolo decisivo potrebbe giocarlo il “traino” nazionale, ma Biasotti parte con un gap difficile da colmare. La Puglia sembra invece ormai persa per il candidato Pdl Palese, distanziato di 6 punti da Vendola e che si vede portar via una fetta consistente di consenso da Adriana Poli Bortone. La candidata centrista è accreditata di un lusinghiero 9.7%. Troppo poco per vincere le elezioni in solitaria ma sufficiente a far perdere il blocco moderato a vantaggio del candidato di Sinistra-Ecologia e Libertà .

Da domani, su Notapolitica.it, allacciatevi le cinture: tornano le Corse Clandestine.