Tags

Related Posts

Share This

Not so good

Per evitare lo spettro di un parlamento senza una maggioranza assoluta, i Conservatori devono portarsi a casa un bel po’ di seggi in bilico (marginal seats). Sono quei seggi in cui la distanza tra Conservatori e Laburisti alle ultime elezioni rientrava nella forchetta del 5%.  La certezza di una maggioranza assoluta dei Tories si avrebbe soltanto con uno “swing” di voti dal Labour Party al Conservative Party attorno al 7%. Ipsos-Mori dice che in quei seggi lo swing non va oltre il 5.5%. E non è una bella notizia.