Tags

Related Posts

Share This

Sweet Home, Honolulu

Charles Djou, repubblicano, ha vinto le elezioni supplettive nel seggio delle Hawaii, indette per sostituire il democratico Abercrombie. Alle presidenziali, Barack Obama aveva stracciato John McCain 72 a 28. Oggi i Repubblicani , dopo il Massachussetts, mandano un altro segnale preciso ai rivali Democratici. “Non staremo passivi a guardare il nostro Paese mentre viene sommerso di tasse, di debito e di spreco di denaro pubblico”: la prima dichiarazione da congressman non è niente male. Qui il pezzo dell’ Honolulu Advertiser.