Guerra aperta

Nel Pdl, nel governo, ovunque. Berlusconi parla di unità e per tutta risposta Stefania Prestigiacomo si scaglia contro Giulio Tremonti. Qualcuno nei giorni scorsi aveva fatto circolare l’ipotesi di un governo similtecnico guidato dal titolare di Via XX Settembre. Il primo “no, grazie” arriva dalla Sicilia.