Quinnipiac Shock

L’effetto-Libia inizia a farsi sentire nei sondaggi. Dopo il 43% di job approval (per il secondo giorno consecutivo) di Rasmussen Reports e le brutte notizie da parte di Gallup, oggi Obama ha dovuto incassare anche il 42% di Quinnipiac University. Il quadro descritto dall’ultimo sondaggio dell’ateneo del Connecticut è desolante per il presidente: il 50% dei cittadini americani (contro il 41%) pensa che Obama non meriti la rielezione nel 2012; gli indipendenti sono tornati a spostare l’ago della bilancia a suo sfavore (-11%); una maggioranza relativa di intervistati si oppone all’intervento in Libia (41% contro 47%); Obama non era mai sceso sotto al 44% nei sondaggi Quinnipiac.