GP di Torino

Clamoroso al Grand Prix di Torino: il favoritissimo Fan Fassin potrebbe essere costretto al giro di spareggio dal pimpante Coppolenne. La corsa clandestina svoltasi all’Ippodromo di Nord-Est, infatti, ha sottolineato ancora una volta la straripante superiorità segaligno purosangue piemontese che chiude primo con un tempo di 49. Ottima prestazione ma che, purtroppo, non lo mette al riparo dalla possibile rivincita. Dietro di lui, risale Coppolenne: criniera al vento e una preparazione tutta improntata sull’ottimismo, riesce a correre in 38 abbondanti, con un trend in costante crescita. Non decolla Ipson de Mus, fermo al 6, ma anche qui occorrerà attendere un eventuale giro di spareggio per capire le intenzioni del cavallo centrale. Bene, considerato i tempi di cui era accreditato all’inizio, lo stellato Jag de Bertol che viaggia attorno al 4.

ORDINE D’ARRIVO PROVVISORIO
Fan Fassin 49
Coppolenne 38
Ipson de Mus 6
Jag de Bertol 4