Rick&Rupert

A Rick Santorum, candidato outsider alle primarie repubblicane Usa, che nei sondaggi sta attraversando un momento di forma, è arrivato l’endorsment di Rupert Murdoch. E non si tratta di un endorsment qualsiasi: i quotidiani britannici del suo regno mediatico hanno sostenuto prima Tony Blair e poi David Cameron e i risultati non si sono fatti attendere. Rimane da capire quanto inciderà l’effetto Rupert sulla corsa alla Casa Bianca di Santorum anche per fare una tara dell’effettivo peso di Murdoch dopo gli scandali che hanno investito il gioiello di famiglia, la News International travolta dalle indagini condotte da Scotland Yard su telefoni intercettati e scoop ottenuti con tutti mezzi possibili, compresi quelli illeciti.

Continua su L’Inkiesta.