L’impatto dei dibattiti televisivi sulle intenzioni di voto dei cittadini è enormemente sopravvalutato. Figuriamoci quando, come nel dibattito per i candidati alla nomination repubblicana trasmesso ieri da Fox News, mancano ancora più di sei mesi alla prima sfida elettorale. Fatta questa premessa, però, l’evento di Cleveland (Ohio) è stata

Read More...

Sveglia ore 2.20, caffè, succo al pompelmo, canale 503 Fox News, qualche occhiata a Facebook e Twitter, appunti e citazioni: questa calda estate italiana è perfetta per svegliarsi ad orari improbabili e seguire il primo dibattito tra i candidati alle primarie del GOP. In Cleveland, Ohio, dove forse tutto

Read More...

Laudato No

By Simone Bressan

giugno 19, 2015POLITICA

L’esordio di Joseph Ratzinger nell’agone mediatico coincide con il celebre discorso di Ratisbona. I media e il nuovo Papa si erano studiati a lungo ma lì, nel bel mezzo di una lectio magistralis sul rapporto tra fede e ragione, Benedetto XVI scelse che ruolo giocare nel rapporto con l’opinione

Read More...

Forse tutto è cominciato con “The West Wing”, l’avvincente serie televisiva creata da Aaron Sorkin, mente geniale e fuori controllo che ha raccontato le vicende del presidente degli Stati Uniti Jed Bartlet e del suo staff radunato appunto nell’ala ovest della Casa Bianca. Poi è arrivato “House of cards”,

Read More...

La trama della sconfitta di Ed Miliband alle elezioni di un mese fa ormai è delineata anche nei minimi dettagli. A scriverla è stato Dan Hodges, blogger e columnist per il Telegraph, che nei giorni successivi ai risultati del 7 maggio si è messo al lavoro, raccogliendo le informazioni

Read More...

I numeri veri, scheda per scheda, hanno assegnato ai Conservatori 331 seggi a Westminster: una maggioranza assoluta, per nulla preventivata dai sondaggi degli ultimi mesi e addirittura più larga dell’exit poll trasmesso giovedì sera, alle undici ore italiane, appena chiusi i seggi (la previsione, già stravolgente, si era fermata

Read More...

Una settimana alle General Elections del 7 maggio: i giochi Oltremanica sono più aperti che mai e i sondaggi non riescono a fornire una previsione conforme del responso delle urne. Alti e bassi da una rilevazione con l’altra, gli ultimi conteggi di Lord Ashcroft danno al momento i Tories

Read More...

Primi colpi della campagna elettorale presidenziale degli Stati Uniti. La notizia del giorno è sicuramente la discesa in campo di Hillary Clinton, che si candida per il Partito Democratico e aspira alla successione di Barack Obama. Di qui al 2016 assisteremo ancora a molti altri cambiamenti e colpi di

Read More...