Tags

Related Posts

Share This

Qui lo dico e qui lo nego

Però,insomma, io in fondo non sono contrario a priori a un’amnistia o comunque a un provvedimento che almeno provi a sistemare le cose nei carceri italiani (che sono una vergogna per un paese civile). Ovviamente, senza una seria riforma del sistema sarebbe come un’aspirina per curare un cancro. Però le barricate alzate da un partito come Alleanza Nazionale, mi fa pensare che qui a destra c’è ancora tanta strada da fare per trovare qualcuno che prenda il posto di Berlusconi. Però,insomma, non è che io sono così scandalizzato dall’operazione-Mussi in ambito europeo. Se un errore Mussi ha compiuto è stato quello di fare un’operazione del tutto personale,senza un minimo di collegialità con il resto dell’esecutivo. Ma,oltre a questo errore, la revoca della firma su quel documento (firmato da pochissimi stati, non certo brillanti per avanzamento economico-sociale) non mi pare uno strappo così grave, anzi. Però,insomma, Padoa Schioppa ha solo applicato la finanziaria rigorosa del ministro Tremonti. Come da indicazione (saggia) dell’Unione Europea. Io ero d’accordo prima con Tremonti e sono d’accordo oggi con Padoa Schioppa. A destra,il solito vuoto politico. E io continuo a guardare David Cameron e continuo a sperare che esca anche qui uno così…