Tags

Related Posts

Share This

Il nuovo asse: McCain va da Cameron, e forse lo sveglia

 

  In questo momento il senatore John McCain sta parlando al congresso conservatore di Bournemouth e ha iniziato salutando calorosamente “my friend David Cameron”. Nessuno ne parla, ma questo potrebbe essere il prossimo asse mondiale del conservatorismo. Se ai due riuscirà l’impresa di vincere le rispettive elezioni, saremo di fronte ad una rivoluzione di portata campale. McCain inizia parlando di Reagan, small government e “lower taxation”. Cameron deve fronteggiare la battaglia per le tasse che si sta svolgendo all’interno del suo partito. Forse McCain lo sveglia.