Tags

Related Posts

Share This

Live Frico

Il frico, piatto a base di formaggio, simbolo della cucina friulana, e’ sbarcato a Parigi, nel ristorante dell’attore-gourmet Gerard Depardieu. Sei forme di formaggio Montasio, materia prima del frico, sono state consegnate dal vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Luca Ciriani, a Depardieu, nel ristorante parigino dell’attore francese, La Fontaine Gaillon, a due passi dall’Opera. Depardieu ha deciso di offrire il frico agli ospiti del suo ristorante come piccolo antipasto. Abbiamo provato a farlo con il Parmigiano, ma era troppo pesante – ha spiegato Depardieu a Ciriani – invece il Montasio e’ leggerissimo, delicato, l’ideale per la mia cucina’. Depardieu e lo chef della Fontaine Gallon, Laurent Adiot, insieme a Ciriani e al direttore del Consorzio di Tutela del Montasio, Loris Pevere, hanno tagliato una forma di Montasio e hanno fatto il frico con l’aiuto di un cuoco friulano, Roberto Cozzarolo. ‘E’ fantastico, ne ordino subito 40 forme’, e’ stato il commento dell’attore alla degustazione seguita al rapido stage nelle cucine del ristorante. Per la ‘prima’ del frico a Parigi, Depardieu ha invitato a una cena-evento la delegazione del Friuli Venezia Giulia coniugando piatti della cucina francese e grandi vini friulani. ‘Depardieu e’ un grande amico del Friuli Venezia Giulia – ha detto Ciriani – aveva promesso che avrebbe portato il frico a Parigi ed e’ stato di parola’.